lunedì 16 gennaio 2017

SUI VERTICI DI VENETO BANCA PIOVONO LE SANZIONI DELLA CONSOB

La Consob ha reso  noto l'entità delle sanzioni che colpiranno i vertici di Veneto Banca per il comportamento doloso che nei fatti ha comportato l'azzeramento del valore delle azioni. Il Movimento Consumatori ribadisce la sua contrarietà alla proposta di transazione in base alla quale la Banca vorrebbe rifondere solo il 15% del valore originariamene investito e chiede che venga restituita la totalità dell'investimento, a tal proposito, informa i cittadini che sono in corso azioni collettive alle quali si può aderire per veder tutelati i propri interessi in sede civile e penale. Gli interessati possono rivolgersi agli uffici del Movimento Consumatori presenti sul territorio.

CERCA NEL BLOG

I nostri post nella tua mailbox