mercoledì 8 giugno 2016

BANCA VENETO: MOVIMENTO CONSUMATORI CHIEDE LA COSTITUZIONE DI UN TAVOLO DI CONCILIAZIONE

Tutti ormai conoscono le drammatiche notizie sul valore ormai azzerato delle azioni della Veneto Banca, che in questi giorni ha ottenuto dalla Consob il via libera al prospetto informativo per la quotazione in Borsa. Nonostante l'istituto si fosse detto disponibile già lo scorso aprile ad una risoluzione extragiudiziale del contenzioso di fatto ancora non ha accettato di sedersi al tavolo di conciliazione promosso dalla nostra associazione. Gli azionisti intenzionati a far valere i propri diritti possono rivolgersi agli sportelli del Movimento Consumatori.

CERCA NEL BLOG

I nostri post nella tua mailbox