giovedì 12 giugno 2014

COMUNE DI LECCO PROROGA IL PAGAMENTO DELLA TASI

Il Comune di Lecco, con delibera odierna, ha deciso di favorire il cittadino scarsamente informato disponendo la non applicabilità degli interessi di mora sui pagamenti ritardati della prima rata TASI (Tassa sui servizi indivisibili) purché vengano effettuati entro il 16 luglio p.v.. Nella sostanza, per inizitiva della locale amministrazione, la scadenza della prima rata TASI è stata prorogata di un mese, ma nessuna proroga è prevista per la rata IMU.

CERCA NEL BLOG

I nostri post nella tua mailbox