giovedì 2 agosto 2012

I SETTANTENNI RISPARMIANO SULLE SPESE POSTALI

Non che sia un gran risparmio ma è meglio di niente. Per chi ha compiuto i settantanni le commissioni, per il pagamento di bollettini postali allo sportello, si riducono a 70 centesimi, la riduzione sfiora il 10% rispetto al prezzo praticato finora agli anziani (che era di 77 centesimi), mentre il prezzo standard è ora di euro 1,30.
I settantenni, che devono dichiararsi tali nel momento del pagamento per aver diritto alla riduzione,  pagano minori commissioni anche su RAV e modelli F35 (83 centesimi di euro), sui bollettini intestati al Dipartimento dei Trasporti Terrestri (1,40 euro), nonché per il pagamento di multe allo sportello (1,19 euro).
Qualche centesimo si può risparmiare, pur non essendo settantenni, utilizzando i servizi online di Poste Italiane: per ogni bollettino pagato online si paga 1 euro, con un risparmio di 30 centesimi rispetto al prezzo standard, aumentato dal 16 luglio quasi del 20%.
Maggiori dettagli sul PDF di Poste Italiane scaricabile qui

mercoledì 1 agosto 2012

LE SPESE E COMMISSIONI POSTALI SONO AUMENTATE

A decorrere dal 16 luglio scorso le spese per il pagamento di bollettini postali sono aumentate attestandosi a euro 1,30, le commissioni sul pagamento di RAV e modellI F35 (utilizzati per il pagamento parziale o dilazionato di tasse e sanzioni) a euro 1,43, il pagamento di bollettini intestati al Dipartimento dei trasporti terrestri a euro 1,80 e il pagamento di multe allo sportello a euro 1,79. Si risparmia qualcosa utilizzando i servizi online di Poste Italiane o mandando in posta gli anziani che abbiano compiuto settantanni (le spese su bollettino postale pagato online sono 1,00 euro, mentre per i pagamenti allo sportello, effettuati dagli ultra settantenni, sono di soli 70 centesimi).
Maggiori dettagli in questo pdf di Poste Italiane

Informazioni

Lecco, Via L. da Vinci, 32, Italy
Sito del Movimento Consumatori - sezione di Lecco - Associazione senza scopo di lucro per la tutela dei diritti dei cittadini e degli utenti, attiva a Lecco dal 1986