giovedì 9 febbraio 2012

ENERGIA: DIRITTI A VIVA VOCE

Progetto promosso da 17 associazioni di consumatori, tra cui il Movimento Consumatori, è finanziato dalla Cassa conguaglio per il settore elettrico con l’obiettivo di rendere i consumatori più informati in materia di energia e gas.
 La liberalizzazione del settore energetico ha posto le basi per una concorrenza potenzialmente favorevole al consumatore, ma ha generato comportamenti commerciali scorretti e molti problemi: molti i casi di doppie fatturazioni, moltissime le difficoltà nel passaggio da un venditore all’altro, conguagli stratosferici, mancata attivazione dei Bonus energia.
 Abbiamo chiesto all’Autorità garante per l'Energia (AEEG) di introdurre, un nuovo sistema che preveda l’erogazione di una forma di indennizzo a favore dei clienti vittime dei contratti truffa.

 Solo un deterrente economico, a carico delle aziende di vendita, può disincentivare queste pratiche. Tra le misure preventive e risolutive, senza alcun onere a carico dei clienti, abbiamo proposto che le Aziende del settore energia, che si avvalgono di agenti e di tecniche di telemarketing, debbano inviare al "possibile" cliente una lettera di benvenuto, con la descrizione dettagliata del servizio, l'attivizione del contratto, in tal caso, avverrebbe solo dopo ricezione della conferma firmata dal cliente.
Il consumatore, inconsapevole di aver attivato un nuovo contratto, ha modo di intraprendere, in caso di contratto truffa, le azioni a propria tutela, rivolgendosi anche alle Associazioni dei Consumatori e al n° verde 800 82 12 12 del Progetto Energia: “Diritti a Viva Voce”.
Le proposte sono state avanzate aspettiamo le decisioni dell'Autorità.
 Il progetto "Energia: Diritti a viva voce" nasce per orientare i consumatori tra le diverse offerte commerciali (anche con l’ausilio del sistema “trova offerte” dell’AEEG) con l’obiettivo di fornire risposte e informazioni ai clienti del servizio elettrico e gas.
Il call center risponde al numero verde 800 82 12 12, gratuito da rete fissa, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00-13:00 e dalle 14:00-18:00.

 (Le associazioni che hanno aderito al progetto sono: Adiconsum, ACU, ADOC, Altroconsumo, Assoconsum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela consumatori e utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega consumatori, Movimento Consumatori, Movimento difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori)

CERCA NEL BLOG

I nostri post nella tua mailbox